Tricopigmentazione

La tricopigmentazione, oggi conosciuta anche attraverso nomignoli e definizioni diverse come micropigmentazione del cuoio capelluto, tatuaggio capelli, dermotricopigmentazione, , è nata nel lontano 1998 grazie a Toni Belfatto ed il suo socio Ennio Orsini. Questo termine era, infatti, inesistente fino a quella data e registrato per la prima volta nel 2007 presso la camera di commercio di Chieti.

 L' obiettivo per cui la Tricopigmentazione è stata ideata è quello di creare l'illusione ottica della presenza di capelli laddove effettivamente non ci sono. Pratica utilizzata per risolvere tutti gli inestetismi, siano essi legati a calvizie o ad esiti cicatriziali. I suoi campi applicativi sono: diradamenti generici, alopecia areata, androgenetica o universale, cicatrici derivanti da autotrapianto del tipo FUT e FUE, cicatrici sul cuoio capelluto e sulla barba.

Esistono diverse tecniche applicative nella Tricopigmentazione:

 

Effetto Rasato (o Bounce)

utilizzato per le persone che intendono portare i capelli molto corti in modo da poter creare un effetto iperrealistico grazie alla rievocazione del colore, dello spessore e della densità dei capelli circostanti.

L'effetto rasato può avere tre tipi di risultati:

 

Tricopigmentazione media lunghezza o short hair

utilizzato per le persone che non vogliono portare i capelli cortissimi ma di circa 1-3 cm. In questo caso la tricopigmentazione creerà dei piccolo capelli che seguiranno stesso verso, inclinazione e direzione dei capelli esistenti. In questo caso è necessario che una certa quantità di capelli indigeni sia presente per aiutare a nascondere i capelli tricopigmentati e creare il volume necessario.

 

Tricopigmentazione capelli lunghi

Dermatoppik – uomo

utilizzato per le persone che intendono portare i capelli mediamente lunghi o molto lunghi. Ideale per le donne che difficilmente optano per un effetto rasato.

In questo caso verranno utilizzate delle tecniche miste di punto-pelo e sfumatura per raggiungere l'intensità cromatica necessaria per eliminare la sgradevole trasparenza che si legge attraverso i capelli molto scuri.

 

Dermatoppik – donna

Per le donne diventa più difficile mascherare una calvizie utilizzando metodi prettamente maschili come un effetto rasato. In questo caso la tecnica dermatoppik è sicuramente la più consigliata per raggiungere una soddisfazione massima. Il risultato sarà quello di una folta chioma che impedirà di avvertire trasparenze indesiderate.

 

Perchè scegliere la Tricopigmentazione dei Belfatto Lab

Una tricopigmentazione realistica e degna di questo nome, deve presentare dei microdepositi di pigmento castano/grigiastro nel derma superficiale distanziati tra di loro per evitare accumuli di colore o megadots.

Per eseguire una tricopigmentazione perfetta nel cuoio capelluto il cui tessuto è completamente diverso da altri tessuti come una mucosa labiale, un sopracciglio o un deltoide, occorrono attrezzature, aghi e pigmenti diversi da quelli impiegati in altre pratiche come il tatuaggio artistico o trucco permanente. Le nostre attrezzature sono nate e brevettate per la Tricopigmentazione per evitare i seguenti danni che spesso siamo costretti a correggere eseguiti da operatori con scarse competenze, attrezzature non idonee e pigmenti non compatibili

 

Quante sedute occorrono per eseguire una tricopigmentazione

La tricopigmentazione per ritenersi conclusa, ha bisogno di 2/3 sedute a distanza di circa 30 giorni l'una dall'altra. Viene spontaneo chiedere di eseguire una tricopigmentazione in tempi molto più ridotti ma...

"la cicatrizzazione ha bisogno di circa 28-40 giorni per ripristinare il tessuto sensibilizzato dall'azione di tricopigmentazione. Intervenire sulla stessa zona dopo un giorno o prima dei 28 giorni è molto rischioso per l'interruzione della cicatrizzazione che potrebbe favorire cicatrici ipertrofiche o rigetti del pigmento stesso"

E' utile intervenire per gradi per avere anche una gradualità del risultato che risulterà meno visibile agli occhi degli osservatori esterni. Infatti la prima seduta, considerata anche una sorta di test, raggiungerà solo il 30% del risultato; con la seconda seduta invece, avendo avuto una risposta da parte del cuoio capelluto, raggiungeremo il 70% del risultato. Un'ultima seduta, facoltativa, servirà a prefezionare ed uniformare eventuali difformità cromatiche e raggiungere il risultato al 100%.

 

Differenza tra aghi trico e trucco permanente

aghi-differenze

 

Durata della tricopigemtazione e revisioni annuali

La tricopigmentazione può essere eseguita con due soluzioni:

1 - Definitiva

La prima, molto più rischiosa, prevede l'utilizzo di pigmenti chimici e sintetici di solito utilizzati nel tatuaggio artistico. Questa soluzione ha però diversi rischi: viraggio del colore, migrazione del pigmento e la non reversibiltà del trattamento quando i capelli saranno tutti bianchi.

2 - Bioriassorbibile

La seconda soluzione, la più richiesta, prevede l'impiego di pigmenti bioriassorbibili che in un periodo variabile tra i 6 e i 18 mesi, verranno fagocitati dai macrofagi ed eliminati tramite vie linfatiche, urinarie, sudorazione ecc. Questa opzione prevede una revisione annuale nel momento in cui il risultato tenderà a schiarirsi e mostrare di nuovo l'inestetismo iniziale.

Il fatto di revisionare annualmente la propria tricopigmentazione a volte viene vista come un'azione continuativa e scocciante, eppure, oggi uomini e donne si recano dal proprio parrucchiere una volta al mese per tagliare o tingere i capelli eppure non si sognano di chiedere un taglio o una tinta che duri per tutta la vita.

I centri : Roma, Milano,Napoli,Latina, Vicenza  

E' possibile effettuare un trattamento o una consulenza in uno dei nostri centri Belfattolab
 

Il costo

Un'Alopecia androgenetica di solito colpisce 4 settori:
1 Hair line o frontal
2 Mid scalp
3 Vertex
4 Corona
In caso di Alpecia Universale i settori diventano 7
I prezzi indicati si riferiscono alle prime sedute di tricopigmentazione necessarie per completare il trattamento.
Le revisioni necessarie per mantenere un risultato naturale possono essere semestrali o annuali, in base alla percezione personale di ogni singolo cliente.
SEDUTA PREZZO
1 seduta € 500,00
2 seduta € 500,00
3 seduta € 500,00
Revisione € 150,00
Revisione tra 7/18 mesi € 250,00