Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (2) in relazione al numero di argomenti trasmessi (3). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /home2/ccbelfat/public_html/wp-includes/functions.php on line 4201
Il blog di Belfatto Lab

Blog

Lella Caiazzo

La sfida di Lella Caiazzo

Una sfida non è un ostacolo ma un’opportunità:

Un’opportunità per crescere. Con questo spirito Lella Caiazzo ha deciso di prendere parte a SKING.

Lella Caiazzo, figlia d’arte, inizia sin da subito la sua esperienza nel mondo dell’estetica nel salone di bellezza di famiglia. Vanta un’esperienza decennale nel mondo del Permant Make-Up, specializzandosi in tecniche correttive ed iperrealistiche con il Maestro Toni Belfatto.

La dermopigmentazione oggi: districarsi tra domanda e offerta

Il masterclass svoltosi la scorsa settimana a Bucharest ci ha insegnato molto: l'interesse generale per la dermopigmentazione è in evidente aumento. Se, fino a pochi anni fa, si era soliti ritrovarsi fra amici di uno stesso gruppo, ora il target va velocemente allargandosi: molte più persone sono attratte dalle grandi possibilità offerte dal settore; in termini di ritorno economico, di visibilità e, perché no, di passione!

Trucco permanente esposizione al sole

Trucco permanente al mare: i nostri consigli

Una domanda che spesso ci viene rivolta è questa:

Posso andare al mare dopo aver fatto il trucco permanente?

Esistono alcune precauzioni da prendere per evitare il rischio di scottature, ma anche per evitare che i pigmenti appena introdotti nella pelle possano perdere la loro colorazione originaria, vediamoli insieme:

La tricopigmentazione come attività complementare all’autotrapianto

Sono tante e differenti le strade che portano alla soluzione del problema chiamato calvizie.

Quando una persona inizia a perdere i capelli comincia a vagliare una serie di espedienti possibili che lo aiutino nell’affrontare la sopraggiunta complicazione. Solitamente il primo passaggio si compie dal parrucchiere, dando inizio a trattamenti in fiale lunghe e dispendiose. Si arriva quindi in farmacia e ci si affida al potere miracoloso di qualche ultimo ritrovato della medicina alternativa.